Video Intercom IP & 2 wire: Videocitofonia di nuova generazione

    intercom corpo prima

     

    Vi presentiamo la videocitofonia Intercom di nuova generazione firmata Hikvision: un sistema IP modulare, scalabile, sempre connesso, dal design seducente e dall'elevata qualità video propria degli apparati Hikvision. Grazie alla modularità dei componenti questi videocitofoni garantiscono versatilità e flessibilità di installazione che consentono di realizzare e gestire sistemi ad hoc per ogni applicazione, variando
    dalla villa monofamiliare fino al condomino con 500 utenze, ma non solo: è possibile realizzare anche installazioni complesse e articolate come gruppi di edifici parte di un unico sistema che può raggiungere le 1500 utenze. Il sistema dunque è componibile utilizzando differenti moduli e cornici, disponibili nelle versioni da incasso o a superficie(solo 3cm di sporgenza) con i tettucci opzionali.
    IMMAGINI MODULI
    MODULARE

     

    Cosa intendiamo quando parliamo di sistema modulare?

    Per la realizzazione di queste soluzioni è possibile selezionare uno o più moduli a scelta, a seconda delle esigenze o del gusto personale, partendo sempre però dall'unità principale: questo modulo Camera, a differenza delle tradizionali postazioni esterne, installa una telecamera IP dalle caratteristiche uniche: risoluzione full HD con ottica Fish Eye per un angolo di visione a 180°, WDR e filtro day/night per visione anche in condizioni di scarsa illuminazione e controluce e funzione di "crop" per ritagliare la porzione di inquadratura di maggior interesse senza interventi meccanici. Oltre a tutte queste funzioni l'unità principale dispone anche di un pulsante di chiamata, due uscite NO/NC e quattro ingressi programmabili come pulsante e stato porta. In caso di impianti più complessi è possibile collegare fino a un massimo di 8 submoduli aggiuntivi fra cui: modulo pulsantiera aggiuntivo, modulo per lettore tessere, modulo con tastierino numerico, modulo cieco, modulo sinottico con led colorati a comunicare lo stato, fino all’innovativo modulo display LCD per siti da 500 abitazioni. Disponibile anche nella versione INOX, a garanzia di robustezza ed eleganza superiori, questo sistema si distingue anche per design dei componenti e flessibilità installativa, offrendo inoltre performance video uniche nel settore di riferimento, grazie all'esperienza di Hikvision nella produzione di telecamere. 

    SELEZIONE SUBMODULI

    CONVERGENTE

    Questo sistema Videocitofonico di nuova generazione è il primo elemento di sicurezza di un sistema convergente in grado di integrare:

    • Intercom e Videocitofonia
    • Videosorveglianza
    • Allarme
    • Controllo Accessi

    Come?

    I monitor da interno consentono di salvare uno screenshot e una traccia audio di tutte le chiamate intercorse, dunque di avere un report di tutte le conversazioni e di tutte le bussate al posto esterno,

    ma non solo: questi display touch consentono anche di visualizzare delle telecamere di videosorveglianza se allocate nella medesima rete del videocitofono. Questi monitor da interno Hikvision hanno inoltre funzione interfonica che li rende intercomunicanti, e sono inoltre dotati di una serie di ingressi fisici configurabili come allarme: dal rilevatore fumo al classico volumetrico o contatto magnetico, ed è possibile inserire una slot SD per ampliarne la memoria eventi. La tecnologia PoE alimenta il dispositivo direttamente dal cavo di rete ed è possibile anche abilitare il Wi-Fi a bordo dei touch ed alimentare gli interni con la sola 12Vdc. Tutte queste caratteristiche rendono le postazioni interne Hikvision dei veri e propri pannelli di controllo generale intuitivi, moderni ed eleganti.

    building


    CONNESSO

    L'APP Hik-Connect, il software iVMS-4200 e i Monitor supervisori Android Wi-Fi ti garantiscono un'esperienza di utilizzo unica e semplice con cui monitorare l'intero sistema di sicurezza anche da remoto. Grazie a questi strumenti si possono ricevere chiamate dal sistema Intercom e sbloccare le porte dallo smartphone, controllare lo stato del sistema di allarme, attivarlo e disattivarlo, verificare lo stato delle zone e i segnali d'allarme, attivare e gestire le uscite. Sempre con lo stesso dispositivo è possibile inoltre guardare live più telecamere in contemporanea del sistema di videosorveglianza, visionare le registrazioni, bloccare e sbloccare i dispositivi per il controllo accessi e controllare tutte le notifiche ricevute dai diversi sistemi: in sostanza, il telefono diventa a tutti gli effetti una postazione da interno del sistema videocitofonico!

    hikconnect app

     

    GUARDA IL VIDEO

     

    SCARICA LA BROCHURE

     

     

     


    © 2021 AVS Alarm Video Systems S.r.l. - Tutti I diritti sono riservati