Interazione con le macchine di nuova generazione

Interazione con le macchine di nuova generazione

Interazione con le macchine di nuova generazione

Potrai richedere i manuali presso il nostro sito, nella sezione “manuali” 

Manuali

I concetti per il comando macchine orientati all’utente per le fabbriche del futuro sono realizzati pensando alle abitudini acquisite dall’utente con l’uso di smartphone e tablet. Nei pannelli di comando sono state integrate funzioni di comando a sfioramento e gestures.

I concetti per il comando macchine orientati all’utente per le fabbriche del futuro sono realizzati pensando alle abitudini acquisite dall’utente con l’uso di smartphone e tablet. Nei pannelli di comando sono state integrate funzioni di comando a sfioramento e gestures.

Gli operatori di prossima generazione hanno bisogno di un’interfaccia uomo-macchina in linea con gli standard ai quali sono abituati mediante l’utilizzo dei loro dispositivi mobili personali. Nell’ambiente di lavoro stanno comparendo nuovi dispositivi intelligenti, anche in aree diverse da quelle del management e della distribuzione.

Anche i responsabili di produzione e i tecnici che fanno assistenza traggono beneficio dall’accessibilità tramite Web, in tempo reale e da ogni luogo, alle informazioni sullo stato delle macchine, alla documentazione e ai programmi di manutenzione. Il risultato? Riduzione dei tempi di fermo delle macchine e aumento della produttività.

Nel whitepaper “Concetti di interazione per le macchine di nuova generazione”, Tobias Ischen propone nuovi sistemi di comando e visualizzazione ed esamina le opzioni attraverso le quali i costruttori di macchine, alla luce degli standard e delle linee guida pertinenti, possono già da oggi cominciare a sviluppare soluzioni che soddisfino i requisiti di Industria 4.0/IoT, così come le necessità degli operatori del futuro, i cosiddetti “digital natives”. Ischen guarda anche al futuro dell’interazione uomo-macchina (HMI).

Progettare e sviluppare sistemi di controllo che soddisfino le reali esigenze degli utilizzatori

I concetti per il comando macchine orientati all’utente per le fabbriche del futuro sono realizzati pensando alle abitudini acquisite dall’utente con l’uso di smartphone e tablet. Nei pannelli di comando sono state integrate funzioni di comando a sfioramento e gestures.

Nel whitepaper “Progettare e sviluppare sistemi di controllo che soddisfino le reali esigenze degli utilizzatori”, Simon Sittig, ricercatore presso l’università RWTH di Aachen, spiega come l’ambiente Industria 4.0 controlli un flusso di informazioni di dimensioni in constante aumento e possa essere sfruttato per incrementare l’efficienza.

In questo ambito, i concetti di restrizione possono essere adottati per selezionare dati da mettere a disposizione a gruppi specifici. Sittig discute anche l’uso delle nuove tecnologie come gli smart watch, finora noti soprattutto per le applicazioni destinate ai consumatori.

 

Interazione con le macchine di nuova generazione ultima modifica: 2018-10-10T17:08:07+00:00 da AVS